intelligenza emotiva

L’intelligenza emotiva è uno dei concetti chiave per comprendere la direzione che la psicologia ha preso negli ultimi decenni.

Da un modello fondamentalmente interessato ai disturbi mentali da un lato e alle capacità di ragionamento dall’altro, siamo passati ad un altro modello in cui le emozioni sono considerate qualcosa di intrinseco al nostro comportamento e all’attività mentale non patologica e, per Pertanto, sono qualcosa che deve essere studiato per capire come siamo.

Pertanto, l’intelligenza emotiva è un costrutto che ci aiuta a capire come possiamo influenzare in modo adattivo e intelligente sia le nostre emozioni sia la nostra interpretazione degli stati emotivi degli altri. Questo aspetto della dimensione psicologica umana svolge un ruolo fondamentale sia nel nostro modo di socializzare sia nelle strategie di adattamento all’ambiente che seguiamo.

Intelligenza emotiva: in cosa consiste?

Abbiamo sempre sentito che il quoziente di intelligenza (QI) è un buon indicatore del successo di una persona nella vita. I punteggi del QI, hanno affermato, potrebbero stabilire una forte relazione con le prestazioni accademiche e il successo professionale. Questo non è di per sé errato, ma ci offre un’immagine distorta e incompleta della realtà.

In effetti, alcuni decenni fa i ricercatori e le corporazioni hanno scoperto che le capacità e le abilità necessarie per avere successo nella vita erano altre che andavano oltre l’uso della logica e della razionalità, e queste capacità non erano valutabili da nessun test. intelligenza . È necessario tenere conto di una concezione più ampia di quali siano le abilità cognitive di base, ciò che intendiamo essere intelligenza.

Prova di ciò è che essa ha cominciato a guadagnare alcune teorie di intelligenza cercare di capire che da diverse prospettive, come la teoria delle intelligenze multiple di Howard Gardner teoria della s’ Raymond Cattell (e altri) che spiega le differenze tra fluido intelligenza e cristallizzato o l’ intelligenza emotiva che Daniel Goleman ha reso popolare .

Le emozioni svolgono un ruolo vitale nel nostro giorno per giorno

Se pensiamo attentamente all’importanza delle nostre emozioni nella nostra vita quotidiana, ci accorgeremo rapidamente che ci sono molte occasioni in cui hanno un’influenza decisiva sulla nostra vita, anche se non ce ne rendiamo conto. Potremmo chiederci: (1) Ho comprato la mia auto facendo calcoli sulla redditività e confrontandoli con altri modelli e marchi? (2) Ho scelto il mio partner perché era obiettivamente l’opzione migliore? (3) È il mio lavoro che mi offre il miglior stipendio? Gran parte delle nostre decisioni sono influenzate in misura maggiore o minore dalle emozioni .

Data questa realtà, va notato che ci sono persone con un dominio molto più sviluppato del loro aspetto emotivo rispetto ad altre. E la bassa correlazione tra intelligenza classica (più legata alle prestazioni logiche e analitiche) e Intelligenza emotiva è curiosa. Qui potremmo esemplificare questa idea sollevando lo stereotipo di uno studente “nerd”; una macchina intellettuale in grado di memorizzare i dati e arrivare alle migliori soluzioni logiche, ma con una vita emotiva e sentimentale vuota. D’ l’ altra parte, troviamo persone le cui capacità intellettuale sono molto limitate s , ma invece ottenere una vita di successo quando si tratta di sfera emotiva, e anche professionale.

Questa coppia di esempi portata all’estremo è rara, ma serve a rendersi conto che è necessario prestare maggiore attenzione a questo tipo di abilità emotive, che può contrassegnare la nostra vita e la nostra felicità tanto quanto più della nostra capacità di ottenere punteggi alti in un test di intelligenza convenzionale. Per questo, è importante approfondire l’intelligenza emotiva.

Leave a Reply

Comment
Name*
Mail*
Website*